DMF il festival 2022: Mostre

CAR TO CAR

Mario Mencacci

foto di © Mario Mencacci

“Qualche anno fa ero fermo a un semaforo quando ho visto una donna alla mia destra fumare nella sua macchina. Aveva abbassato il finestrino per soffiare via il fumo. Mentre lo faceva, piegava la bocca in una strana smorfia. Fortunatamente avevo la mia macchina fotografica proprio sul sedile accanto a me, così ho potuto scattare velocemente una foto prima che tornasse il verde. L’idea mi piacque: una foto dalla mia macchina verso un’altra macchina. Così ho iniziato a osservare le persone nelle altre auto in mezzo al traffico.
Osservando le persone mi sono anche reso conto di quante cose fanno nelle loro auto: non solo guidare, ma anche mangiare, dormire, cantare, baciare, litigare… A volte mi appare come un mondo parallelo ed è affascinante entrarci.”

Car to Car è un ritratto di homo immobiles; funziona così bene perché Mario Mencacci non è solo un osservatore empatico: è anche lui in quel mondo parallelo.

Dalla presentazione del libro “Car to car”
Richard Bram, Londra 2021

Sala Riunioni del Centro Culturale – Viale N. Betelli, 21

Mario Mencacci è nato a Pontedera (Pisa) nel 1961, dove tuttora vive e lavora come architetto. Negli anni ’80 inizia a interessarsi di fotografia. La passione per la street photography lo porta a scoprire nuovi linguaggi espressivi e le sue immagini ottengono un buon riscontro: riconoscimenti in contest internazionali, pubblicazioni con interviste e portfolio su riviste e su vari siti internazionali di arte e fotografia. Ha tenuto workshop di street photography in varie città d’Italia e corsi di fotografia di base anche per scuole, enti e associazioni. Una sua fotografia viene richiesta dalle Nazioni Unite che la pubblicano sulla copertina di una loro rivista. Di recente ha collaborato con il dipartimento Social della Fiaf e con la rivista Fotoit. Nel 2021 la FIAF gli ha conferito l’onorificenza di AFI (Artista Fotografo Italiano).

Sala Riunioni del Centro Culturale – Viale N. Betelli, 21

APERTURA MOSTRE DAL 18 SETTEMBRE AL 25 SETTEMBRE 2022
Giorni feriali dalle 17.30 alle 19.30
Sabato e Domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.30 alle 19.30
Ingresso libero